lunedì 20 aprile 2015

Day #6 - Animo da protagonista shojo majokko

Avete presente la classica protagonista degli shojo majokko? Tipo Doremì, Sakura, Bunny, Strawberry, Madoka e tutte loro, diciamo pure "QUELLE ROSA", perchè tanto le protagoniste sono sempre rosa per qualche motivo ._. Ecco, qualche anno fa io ero tipo così. La classica ragazzina buona e pura che vuole solo il bene delle persone a cui tiene e che si fa da parte se necessario, che pensa sempre al prossimo, altruista e dolce di carattere. Mi fa un po' ridere perchè in realtà verso le elementari ero una stronzetta comandina e mi piaceva fare la capetta, alle medie invece sono diventata debolina e insicura (anche a causa di come venivo trattata), per poi diventare come ho appena scritto sopra. Qual è il punto..?

CHE ERA DISGUSTOSO.
Io davvero non riesco a reggere le persone così, e se guardo indietro provo pure un po' di pena per me stessa per il fatto che lo fossi. Ho sempre pensato che le persone del genere in realtà siano soltanto due cose: o insicure fino al midollo, o stronze nel profondo, e quindi solo apparentemente buone. Io ovviamente rientravo nella prima categoria, non c'è manco da dirlo. Però dai, ero più piccola, ora sono cambiata anche se di base resto comunque una persona piuttosto buona (POTRA' NON SEMBRARE, FORSE..), ma mi urta vedere in giro gente che a 20 anni e passa sta ancora lì a preoccuparsi di apparire buona e pura quando in realtà dentro è marcia come un cadavere. Mi fate venire il disgusto. SIATE STRONZI SE VOLETE ESSERE STRONZI E SIATE TROIE SE VOLETE ESSERE TROIE, CI VUOLE MOLTO? TANTO FATE SCHIFO COMUNQUE. AAAAAAAAH.

Niente, ciao e a domani.

4 commenti

  1. "[...] mi urta vedere in giro gente che a 20 anni e passa sta ancora lì a preoccuparsi di apparire buona e pura quando in realtà dentro è marcia come un cadavere."

    SI. SI. SI. Mai fidarsi di chi cerca di apparire perfetto a tutti i costi.

    RispondiElimina
  2. Ma pensano anche di essere credibili, è questo il problema.

    RispondiElimina
  3. Skusa se la mia purezza ti urta.

    RispondiElimina

© Fly me to the Moon
Maira Gall